domenica 13 maggio 2018

Rachele Botti, Nicolas Beyeler e Adriano Engelhardt protagonisti al Triathlon di Candia!



Non poteva iniziare meglio la stagione del triathlon per i colori ticinesi. Al Triathlon di Candia disputato oggi si sono infatti messi in bella evidenza Rachele Botti, Nicolas Beyeler e Adriano Engelhardt conquistando dei risultati di valore.
Iniziamo da Rachele Botti, classe 2000, che sulla distanza olimpica (1500/41/10) è giunta prima assoluta precedendo sul traguardo Martina Fiorentino (Torino Triathlon) e Stefania Moneta (Triathlon Busto Arsizio). Una prova straordinaria da parte della giovane atleta di Canobbio, soprattutto se si considerano i distacchi inflitti alle dirette avversarie, superiori ai dieci minuti!  
Bene anche Adriano Engelhardt che è giunto quarto assoluto sempre sulla distanza Olimpica. Un gara che ha visto trionfare Alberto Nardin (Torino Triathlon) in 1h58’31’’, davanti al compagno di società Stefano Intagliata e a Davide Rossetti. Il tempo di Engelhardt è di 2h02’13’’ quindi molto vicino a quello del vincitore.
Per finire la prova sulla distanza media (1900/81/21) dominata da un fuoriclasse di nome Alessandro Degasperi, tra i più forti interpreti al mondo sulle lunghe distanze, che ha chiuso in 3h39’16’’. Alle sue spalle è giunto Bruno Pasqualini (Torino Triathlon) mentre terzo ha chiuso un brillante Nicolas Beyeler, alla sua prima uscita stagionale e quindi subito protagonista.
Da segnalare, sempre sulla distanza media, anche gli ottimi risultati degli altri ticinesi Mattia Bianchi, ottavo in 3h57’52’’ e René Papais, tredicesimo in 4h07’32’’.


mercoledì 28 febbraio 2018

Bruno Invernizzi e Nicolas Beyeler all'IRONMAN 70.3 France-Nice 2018

MONDIALI  La Promenade des Anglais di Nizza ospiterà il
Mondiale IRONMAN 70.3 del prossimo anno.
Sebbene la stagione del triathlon sia ancora piuttosto lontana dall’entrare nel vivo (le prime competizioni su suolo svizzero sono in agenda per la fine di marzo, vedi il calendario, ma la stagione vera e propria inizierà in aprile), alcuni atleti di punta nostrani hanno già definito a grandi linee gli impegni per il 2018.

domenica 7 gennaio 2018

Parte la rubrica "Il benessere dello sport" su "ExtraSette", nuovo settimanale del venerdì allegato al "Corriere del Ticino"


Venerdì 5 gennaio ha preso avvio sul settimanale ExtraSette allegato al “Corriere del Ticino”, la nuova rubrica intitolata “Il benessere dello Sport”.
Il primo contributo è legato alla ripresa dell’attività sportiva e all’importanza di porsi degli obiettivi da raggiungere.

mercoledì 18 ottobre 2017

A Kona Alessandro Degasperi si conferma tra i migliori 20 del mondo!

TOP 20 Alessandro Degasperi nel momento in cui taglia il traguardo
(Photo courtesy: Hoka One One)
Lanzarote, Edimburgo, Nizza: sono queste le tre tappe (due in meno rispetto al 2016) che hanno portato Alessandro Degasperi, triatleta della Val di Fiemme, a disputare la sua seconda finale consecutiva dell’IRONMAN World Championship a Kona (Hawaii).

venerdì 13 ottobre 2017

Daniela Ryf grande favorita all'Ironman delle Hawaii



FAVORITA Daniela Ryf a Kona parte come grande favorita.

Daniela Ryf sogna di entrare nella leggenda del triathlon. Nella notte di sabato su domenica la solettese potrebbe conquistare l’Ironman delle Hawaii per la terza volta di fila. L’ultima donna che ha realizzato un simile exploit è stata la campionessa del mondo Chrissie Wellington, che si impose dal 2007 al 2009.

domenica 24 settembre 2017

Andreas Dreitz e Lucy Gossage sono i primi IRONMAN “made in Italy”

VINCITORE Andreas Dreitz.
Una fantastica giornata di settembre, un’atmosfera inebriante degna dei grandi eventi, hanno fatto da cornice a questa edizione inaugurale dell’IRONMAN Italy Emilia-Romagna. Fin dalle prime ore della mattina 2500 atleti di cui 70 professionisti, accompagnati da tantissimi supporter, hanno riempito il lungomare della città di Cervia per completare le operazioni di rito prima della partenza.

domenica 10 settembre 2017

Mondiali 70.3 di Chattanooga, Tennessee: Daniela Ryf annulla la concorrenza con una prova straordinaria!

STAR Daniela Ryf ha dimostrato di essere tornata sui migliori
livelli dopo l'infortunio subito a inizio anno.
Una gara perfetta. Un dominio netto. Dopo il difficile periodo segnato dall’infortunio alla schiena che ne ha influenzato la prima parte della stagione, Daniela Ryf è tornata sui suoi livelli (stratosferici) in occasione dei mondiali su distanza 70.3 di Chattanooga nel Tennessee disputati oggi.

sabato 19 agosto 2017

Si chiama "triathlon" la nuova sfida di Adriano Engelhardt

PROMESSA Adriano Engelhardt ha debuttato nel triathlon dopo
essere stato una grande promessa dell'atletica.
Non si è ancora spenta la eco sui recenti Campionati svizzeri di Nyon, dove i triatleti ticinesi si sono messi in bella evidenza conquistando ben due ori con Bruno Invernizzi e Sasha Caterina, due argenti con Rachele Botti e Adriano Engelhardt e un bronzo con Alice Fritzsche.
In occasione di questo appuntamento gli occhi erano puntati soprattutto su Adriano Engelhardt, la grande novità di quest’anno per il movimento della triplice in Ticino, che dopo il debutto di Zurigo nella “short distance” il 29 luglio scorso, dove ha chiuso al quarto posto assoluto, si cimentava per la prima volta in una gara su distanza olimpica (1,5 km a nuoto, 40 km in bici, 10 km a corsa).

Bici in salita, bella fatica! - Una recensione dell'ultimo libro di Nicola Pfund sul settimanale "Extra"


Bici in salita, bella fatica! Sul settimanale Extra (p. 10, con riferimento anche nella nota introduttiva) del “Corriere del Ticino” un’ottima recensione del mio libro In bicicletta su e giù per il Ticino che viene indicato come “un piccolo caso editoriale estivo, visto il successo che sta riscuotendo”.
Ecco la parte iniziale dell’articolo/intervista:
Un piccolo caso editoriale estivo
È un “gesto di riconoscenza verso le salite del Ticino, per tutto quello che mi hanno dato”: così Nicola Pfund, autore di In bicicletta su e giù per il Ticino, 26 salite imperdibili alla scoperta di una regione, il libro che si sta profilando come un piccolo caso editoriale estivo, visto il successo che sta riscuotendo.
[…]

martedì 15 agosto 2017

"SALITE, STORIA E LEGGENDE" - Sul quotidiano "LaRegione" una pagina molto bella e interessante dedicata alla bicicletta e all'ultimo libro di Nicola Pfund

Sul quotidiano LaRegione di lunedì 14 agosto un’intera pagina (p. 2) è dedicata al mio libro In bicicletta su e giù per il Ticino che in queste settimane è tra i più venduti nelle librerie ticinesi. Un contributo che ho trovato molto bello e valido (tra i migliori che mi sono stati “dedicati” in questi ultimi vent’anni), firmato da Marino Molinaro, caporedattore della cronaca e pure grande appassionato delle due ruote. Di seguito ecco la parte introduttiva in cui viene presentato l’argomento, la tematica del libro e… l’autore.
SALITE, STORIA E LEGGENDE
“Sta riscuotendo un successo che va oltre le previsioni l’ultima fatica editoriale di Nicola Pfund, “In biciletta su e giù per il Ticino”, che descrive “26 salite imperdibili alla scoperta di una regione”. Nelle 333 pagine (Fontana Edizioni) le immagini e le spiegazioni più tecniche su pendenze, distanze e altimetrie sono sapientemente arricchite da aneddoti e leggende che l’autore ha raccolto fermandosi nelle località toccate nel suo peregrinare. Un viaggio nella storia, oltre che nel territorio della Svizzera italiana (vi sono anche due mete moesane), in sella a quel fantastico strumento di conoscenza che è la bicicletta. Dato agli archivi l’approccio più agonistico che per diversi anni lo ha legato alle due ruote in qualità di triatleta di punta, il ‘filosofo del benessere’ luganese, autore di diverse pubblicazioni, invita il lettore ad alzare la testa dal manubrio per farsi permeare da ciò che si incontra lungo la strada”.

lunedì 7 agosto 2017

Cultura e salute fisica salgono in sella - Un'intera pagina sul GdP dedicata all'ultima fatica editoriale di Nicola Pfund


Un’intera pagina dedicata al mio ultimo volume intitolato “In bicicletta su e giù per il Ticino”. Un contributo di valore con un titolo assolutamente azzeccato. Davvero un’ottima promozione della bicicletta come strumento privilegiato di scoperta e di conoscenza del territorio!

lunedì 31 luglio 2017

Zurigo celebra il suo Ironman con grandi prestazioni!

VINCITORE Nicholas Kastelein.
ZURIGO È stato un weekend di passione e sudore quello appena trascorso nella bella e accogliente città sulla Limmat. Due giorni di gare che hanno proposto alcuni momenti molto intensi, emozioni forti sia per i colori rossocrociati che ticinesi. Una grande festa dello sport e della triplice disciplina esaltata da due giornate splendide dal punto di vista meteorologico e da quella accoglienza tutta particolare e straordinaria che la città di Zurigo riserva regolarmente nell’ultimo fine settimana del mese di luglio al triathlon e al “suo” Ironman.

martedì 25 luglio 2017

A Nizza un grande Alessandro Degasperi chiude al secondo posto staccando il biglietto per le Hawaii!

Nizza, 23 Luglio 2017
Alessandro Degasperi mette il suo sigillo anche in terra francese in quella che sembra essere una stagione davvero straordinaria. Non solo si conferma uno dei più forti triatleti italiani di sempre a livello internazionale, ma lo fa con una maturità tale da rendere tutto apparentemente semplice, conquistando il 2° posto nell’Ironman France (il più duro del circuito IM insieme a Lanzarote) dopo il 2° posto di Puerto del Carmen ed il 2° posto di Edimburgo.

martedì 18 luglio 2017

Nizza pronta ad accogliere il "suo" IRONMAN!

Domenica 23 luglio si terrà la 13ma edizione dell'IRONMAN France-Nice, considerato tra i maggiori e più importanti eventi a livello mondiale. Tante "star" al via per una gara che si preannuncia molto combattuta.
SPETTACOLO L'Ironman torna sulla Promenade (Getty Images).
“Un evento storico che sarà ricco di emozioni”

Domenica 23 luglio torna l’IRONMAN France-Nice. Un evento tra i più importanti a livello mondiale. Non solo perché è stato uno dei primi ad essere organizzati in Europa, ma anche perché è tra i più apprezzati dagli atleti stessi. La manifestazione di quest’anno avrà un però un forte valore simbolico aggiuntivo: sarà infatti il primo evento sportivo che viene organizzato sulla “Promenade des Anglais” dopo i tragici fatti del 14 luglio 2016.

giovedì 13 luglio 2017

Sasha Caterina cade in bici: Europei addio!

Il giovane talento ticinese è caduto in bicicletta nell'affrontare una curva a causa del fondo bagnato. Per lui nessuna conseguenza, per fortuna, solo il rammarico di dover rinunciare all'avventura europea.

SFORTUNATO Sasha Caterina, qui ritratto in bicicletta durante una
 recente gara, è purtroppo sto costretto al ritiro per una caduta. 

In occasione della rassegna europea riservata alla categoria “Youth” in corso di svolgimento a Panevezys in Lituania, Sasha Caterina, giovane promessa del triathlon ticinese, è purtroppo caduto durante la tratta in bici nelle prove di qualifica odierne che servivano da selezione per accedere alla finale di sabato.

domenica 9 luglio 2017

sabato 8 luglio 2017

Ironman France Nice 2017: cresce l'attesa per un evento che proporrà grandi emozioni

VINCITORE L'iberico Victor Del Corral, primo lo scorso anno, sarà
presente anche in occasione di questo 13mo 

IRONMAN France (Getty Images).
L’IRONMAN France Nice est bien plus qu’un événement, ce triathlon représente l’histoire de milliers d’athlètes et des souvenirs pour le public et les volontaires. Du Triathlon International de Nice jusqu’au label IRONMAN, la Promenade des Anglais et l’arrière-pays niçois accueillent une des références mondiales en terme d’organisation et l’IRONMAN a de beaux jours devant lui.

giovedì 22 giugno 2017

In bicicletta su e giù per il Ticino - L'ultimo libro di Nicola Pfund

Il più completo e bel libro dedicato alle salite del Cantone Ticino (e del Moesano). Una Guida straordinaria, ricchissima di informazioni e fotografie, che non può mancare nella biblioteca di ogni appassionato cicloamatore, ma anche di chiunque voglia conoscere la storia e la geografia del Ticino.

IN BICICLETTA SU E GIÙ PER IL TICINO

Il Ticino presenta notevoli spunti di interesse per il cicloturista, non solo per il clima mite e la varietà del suo territorio ma anche per la ricchezza della sua storia che interessa ogni luogo, ogni valle, ogni cosa.

Il libro contiene la descrizione di 26 salite del Cantone Ticino e del Moesano, dai passi alpini fino alla regione dei laghi. Ogni itinerario comprende delle notizie storico-geografiche, una descrizione del percorso, un ricco apparato di immagini e delle tabelle sulle altimetrie.

Una guida completa per tutti e un invito a scoprire in bicicletta alcuni degli angoli più belli del Cantone.

Il libro è disponibile in tutte le librerie e nei cataloghi online!


Riservane una copia scrivendo a:


Fontana Edizioni, 2017, 336 p. (con oltre 500 immagini)

domenica 18 giugno 2017

IRONMAN 70.3 Italy-Pescara 2017: risultati e classifica


Il transalpino Cyril Viennot e l’austrica  Lisa Huetthaler hanno trionfato oggi all’Ironman 70.3 Pescara, una gara alla quale ha partecipato anche Alex Zanardi, ex campione di Formula 1 ed attuale atleta paralimpico. Nell’occasione la tratta a nuoto è stata accorciata a seguito delle alte onde presenti nel mare.

RISULTATI

GALLERY

Michael Raelert e Annabelle Luxford trionfano all'IRONMAN 70.3 di Elsinore, Danimarca

VINCITORE Il tedesco Michael Raelert.
Nella piccola località di Elsinore in Danimarca, nota nel mondo perché è il luogo in cui è ambientato l’Amleto di William Shakespeare, si sono disputati oggi gli IRONMAN 70.3 European Championship. La gara è stata vinta dal tedesco Michael Raelert e da Annabelle Luxford, che però essendo di nazionalità australiana non ha potuto fregiarsi del titolo europeo che è andato alla seconda classificata, la beniamina di casa Helle Frederiksen.

sabato 17 giugno 2017

Sasha Caterina brillante ai CE di Kitzbühel 2017!

Ottimo risultato per Sasha Caterina in occasione dei Campionati Europei Junior di Kitzbühel disputati oggi. Il giovane talento minusiense, classe 2000, è infatti giunto 25mo assoluto, risultando il secondo migliore elvetico al traguardo, dopo Simon Westermann che ha chiuso al 21mo rango, 12” secondi prima del ticinese. La competizione prevedeva 750 m a nuoto nel laghetto dello Schwarzsee, 19, 6 km in bici (circuito da compiere quattro volte) e 5 km a corsa (due giri).
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...